L’Associazione culturale SìAMO spazio a ciò che AmiAMO è uno spazio creativo dove l’attenzione per l’unicità del singolo, l’amore per la condivisione e per la tradizione diventa il motore di ogni percorso e di ogni progetto. Per noi, riscoprire l’unicità significa tornare alle radici.

Intendiamo proteggere e sviluppare il rapporto fra passato e presente promuovendo e valorizzando la Storia come unicità delle origini individuali/familiari e come deposito di conoscenze che dalla comunità si allargano per farsi storia collettiva. 

L’attenzione per la storia si declina attraverso le storie di ogni singolo individuo che concorrono alla costruzione della storia familiare prima e della storia della comunità poi. L’unicità di una famiglia emerge da un racconto/ricordo privato da tramandare alle nuove generazioni, l’unicità di luogo dalle sue bellezze storico artistiche ed enogastronomiche. 

Vogliamo creare degli spazi culturali “di cura del sé” dove ognuno possa fermarsi e prendersi del tempo per ritrovare e assaporare la propria unicità e irripetibilità, per condividerla con gli altri, per permettere di ascoltare ciò che il passato può raccontarci, e per vivere il presente e proiettarci nel futuro con maggiore slancio.